advertisement

Trucco contouring, come farlo in maniera impeccabile

Monica

La moda del momento è il trucco contouring, perfetto per nascondere i difetti ed esaltare i punti di forza del nostro viso; scopri i consigli per essere perfetta.

Trucco contouring, come farlo in maniera impeccabile
advertisement

Negli ultimi anni sta prendendo sempre più piede la moda del trucco contouring, ovvero truccare il viso con terre ed illuminanti per esaltarne i lineamenti e donargli tridimensionalità. Creando zone di luci e ombre sarà possibile mettere in risalto i propri pregi e nascondere i difetti del viso con l’aiuto appunto del make up. Diventa quindi importantissimo seguire delle regole per il contouring perfetto.

Preparazione al trucco contouring

Scegli il fondotinta adatto: il primo passo è individuare il colore di fondotinta più idoneo al nostro incarnato, ne’ troppo chiaro, ne’ troppo scuro. Questo servirà per creare una base trucco su cui poi si effettuerà l’operazione di contouring.

I pennelli per il contouring: per questo lavoro occorrono due differenti tipi di pennelli. Il primo piccolo e dalle setole folte per applicare i prodotti che vedremo in seguito, il secondo con setole lunghe e morbide per sfumare.

Le terre: la terra è un prodotto, in polvere o in crema, perfetto per realizzare il trucco contouring. Il colore ideale è quello più scuro di 2 tonalità rispetto al nostro incarnato. Il colore deve essere marrone e non arancione, altrimenti il risultato sarebbe poco gradevole.

Gli illuminanti: In commercio ve ne sono di differenti tipi ma quello migliore per esaltare i lineamenti del viso è quello opaco. Evita quindi gli illuminanti glitterati o brillantinati. In questo caso la tonalità da scegliere deve essere più chiara rispetto al colore della tua pelle.

advertisement

Come fare il trucco contouring

  1. Inizia la vera operazione di contouring e si comincia utilizzando la terra: tracciamo una linea che parta da sopra l’orecchio ed arrivi sotto l’occhio, quindi la zona che interessa lo zigomo;
  2. Illumina i punti di forza: al di sotto della linea appena tracciata applica l’illuminante in modo da esaltare ulteriormente la zona degli zigomi;
  3. Contouring in base alla forma del viso: il contouring serve a mettere in risalto i lineamenti. Ecco quindi che la terra e l’illuminate vanno applicati in base alla conformazione del viso. Per un volto troppo lungo applicheremo la terra anche ai lati della fronte. Per un volto invece più rotondo la terra verrà stesa nella zona sotto il mento e ai lati del volto, all’altezza della mandibola. Sotto la linea di terra va sempre applicata una linea di illuminate per accentuare l’effetto luce-ombra.
  4. Modella il naso: la zona del naso non deve essere tralasciata. Se hai un naso un po’ largo basterà scurirne i lati per assottigliarlo. Se invece è troppo lungo, dovrai scurire la punta, proprio tra le radici.
  5. Sfuma bene: dopo aver applicato la terra e l’illuminante il tuo viso somiglierà ad una maschera indiana ma non temere. Ora arriva la fase più importante. Con il pennello sfuma con cura i prodotti applicati in modo da rendere il risultato il più naturale possibile.
  6. Termina il make up: per rendere completo il contouring basterà applicare una cipria trasparente per fissare il trucco e non vanificare il lavoro applicandone una colorata.

Video correlato

advertisement
LASCIA UN COMMENTO »