advertisement

Mascara, quale scegliere e come applicarlo

Monica

Sono disponibili talmente tante versioni di mascara che scegliere quello più adatto per noi risulta davvero difficile. Leggete questa guida e scoprite come scegliere il mascara e come applicarlo.

Mascara, quale scegliere e come applicarlo
advertisement

Grazie al mascara possiamo ottenere delle ciglia perfette e uno sguardo profondo, penetrante e davvero molto sexy. Scopriamo insieme come scegliere il mascara adatto per le nostre ciglia e come applicarlo nel miglior modo possibile.

Per ciglia sottili e corte

Le ciglia sottili e corte hanno bisogno di un mascara allungante e volumizzante allo stesso tempo. Si tratta sicuramente delle ciglia più problematiche, proprio per questo motivo una semplice passata di mascara potrebbe non bastare. Consiglio quindi in questi casi di utilizzare una buona quantità di prodotto passando con il pettine del mascara più volte sulla zona interessata in modo da riuscire a creare la giusta intensità di sguardo.

Per ciglia sottili e lunghe

Quando le ciglia sono già molto lunghe i mascara allunganti non sono affatto necessari. Se sono però sottili è importante cercare di creare quanto più volume possibile. Ecco allora che un mascara ultra volumizzante è la scelta giusta. Sono perfetti anche quelli di ultima generazione che offrono un effetto ciglia finte davvero eccezionale.

Per ciglia ribelli

Ci sono alcune tipologie di ciglia che non hanno una posizione lineare. Alcune sono storte, altre sono sporgenti, altre ancora tendono ad andare verso il basso. Sono ciglia ribelli ed indomabili queste che hanno bisogno di un mascara ad alta definizione meglio ancora se con una formulazione arricchita di elementi nutritivi in modo da rendere le ciglia più belle, un vero e proprio trattamento di bellezza quindi.

Per ciglia folte

Se hai delle ciglia molto folte non puoi che ritenerti fortunata. L’unica cosa di cui hai bisogno per ottenere uno sguardo da vera cerbiatta è intervenire sulla curvatura che deve essere estrema. Scegliete allora un mascara incurvante.

advertisement

Come applicare il mascara

Applicare il mascara è davvero molto semplice. Non devi far altro che avvicinare il pettinino del mascara alle ciglia della palpebra superiore e applicarlo con un movimento a zig zag in modo da riuscire a prendere ogni singola ciglia e ad evitare i grumi.

Per evitare di macchiare le palpebre e di rovinare il make-up che hai appena realizzato ti consigliamo di tenere il viso leggermente inclinato verso l’alto, gli occhi semichiusi e lo sguardo rivolto verso il basso. Se state realizzando un make-up da sera puoi anche ovviamente osare applicando un po’ di mascara anche sulle ciglia inferiori.

Il mascara e il piegaciglia

Se vuoi utilizzare il piegaciglia per dare allo sguardo una maggiore apertura ricorda che il mascara va applicato solo in seguito. Il piegaciglia non riesce ad essere efficace infatti sulle ciglia truccate o sporche e si rischia anche di rovinarle.

Il mascara e le ciglia finte

Le ciglia finte sono un accessorio che utilizziamo solo nelle occasioni speciali. Molte persone credono che le ciglia finte da sole siano più che sufficienti, ed invece il mascara è necessario anche in questo caso. Il mascara ci permette di rendere le ciglia finte ancora più folte e lunghe, ci permette di camuffarle al meglio con le nostre ciglia naturali e anche di fissarle in modo più intenso.

Mai prestare il mascara ad un’amica

A noi donne piace molto prestare i nostri prodotti make-up alle amiche. Non c’è niente di sbagliato in questo ovviamente, ma per quanto riguarda il mascara è meglio evitare. Il pettinino del mascara raccoglie infatti moltissimi batteri. Finché si tratta dei nostri batteri non c’è nessun problema, quando si tratta di batteri estranei è possibile che provochino invece infezioni o arrossamenti.

Video correlato

advertisement
LASCIA UN COMMENTO »