advertisement

Labbra secche e screpolate, i rimedi naturali fai da te

Monica

Le labbra secche e screpolate affliggono tantissime persone, un problema che si risolve facilmente grazie a tantissimi rimedi naturali.

Labbra secche e screpolate, i rimedi naturali fai da te
advertisement

Le labbra sono una delle parti più sensuali del corpo e come tale andrebbero curate, soprattutto perchè spesso soggette a freddo e caldo. Non basta il burro cacao e un rossetto protettivo, per poter avere labbra perfette è necessario contrastare la secchezza. Uno dei problemi più grandi quando ci sono i cambi di stagione è che le labbra perdono la loro vitalità diventando secche e screpolate.

Naturalmente questo è un problema soggettivo, non tutti ne soffrono, ma è comunque molto frequente e certo non aiutano abitudini sbagliate come fumare, bere troppo alcol o avere un’alimentazione squilibrata e povera di vitamine, in particolare la vitamina E. Insomma così come idratiamo il resto della pelle dall’interno e dall’esterno, lo stesso dovremmo fare con le labbra. Vediamo insieme come idratarle e come prendercene cura.

Labbra screpolate, evitiamo le medicine

Se le labbra secche e screpolate sono un problema, è anche vero che non richiedono cure dispendiose o troppo complicate, ecco perché il nostro personale consiglio è di evitare medicinali, creme e balsami farmaceutici.

Spesso i medici e dermatologi per risolvere in fretta il problema, in caso di labbra secche, preferiscono consigliare trattamenti d’urto che però possono stressare la bocca. Le labbra secche e screpolate si possono tranquillamente curare con rimedi naturali, efficaci ed economici. Sono moltissimi i prodotti a cui possiamo fare ricorso per avere cura della nostra pelle e per proteggerla.

advertisement

Contrastare le labbra secche con olio, burro e miele

La prima cosa per rendere le labbra perfette è effettuare lo scrub, prima di qualunque altro rimedio fai da te. Prendi uno spazzolino da denti e passatelo con delicatezza sulle labbra, in questo modo tutte le pellicine vecchie di staccheranno e labbra saranno ricettive e pronte ad essere idratate.

Uno dei rimedi più utilizzati è sicuramente l’olio d’oliva: basta che ne prelevi un pochino con un dito o una garza e te lo passi sulle labbra. Sempre con lo stesso principio, puoi usare il burro stenderlo e massaggiando sulle labbra secche e screpolate.

Altro rimedio delle nonne è il miele in quanto ha un forte potere emolliente, si applica facilmente e in poche applicazioni regala alla nostra bocca una morbidezza mai vista.

Unguenti

Se invece le tue labbra sono davvero rovinate e questi semplici impacchi non dovessero bastare, puoi passare al contrattacco con la preparazione di veri e propri unguenti.

Uno che risulta davvero efficace ad esempio è quello con cera d’api e olio di mandorle: basta riscaldare la cera in un contenitore, fino a farla sciogliere, poi la si mescola con l’olio di mandorle e si aspetta circa 45 minuti in modo che il composto si raffreddi e si solidifichi. Infine l’impasto va applicato sulle labbra prima di andare a dormire o al mattino.

Oppure puoi mescolare lo strutto con l’aloe vera e lasciare in posa circa due ore.

Nel caso in cui ci siano sulle tue labbra dei tagli, puoi fare un unguento con l’olio di ricino così da disinfettare, rimarginare e naturalmente idratare.

Video correlato

advertisement
LASCIA UN COMMENTO »