advertisement

Extension ciglia: tutte le informazioni da sapere

Luca

Le ciglia da bambola sono state il trend del 2017 e si riconfermano di tendenza nel 2018: per avere le ciglia che hai sempre sognato

advertisement
Extension ciglia: tutte le informazioni da sapere
advertisement

Quante volte le donne pensano a come sarebbe bello avere ciglia più lunghe? Le ciglia allungate e curve sono un simbolo della bellezza femminile, per valorizzare al meglio lo sguardo e il make-up; nascono allora le extension per ciglia, apparentemente esagerate, in realtà perfette anche per un natural look.

Cosa sono

Le extension alle ciglia sono peli sintetici simil naturali applicati sulle ciglia, di durata variabile (circa 25/30 giorni). Queste ciglia possono essere applicate singolarmente, a gruppetti o interamente (metodo, quest’ultimo, solo per ciglia finte usa e getta). Le loro dimensioni, la foltezza e la lunghezza creano effetti molto diversi sugli occhi: mentre alcune possono sembrare esagerate, altre si rivelano piuttosto naturali. In generale l’operazione ha la funzione di infoltire le ciglia, specialmente se queste sono particolarmente corte e rade.

Tipologie di extension

È sempre più comune e abituale scegliere le extension per rendere il proprio sguardo perfetto. In base al taglio dell’occhio e alla forma del viso è bene decidere la lunghezza e la curvatura adatta del tipo di ciglia che si sceglierà, così da addolcire i tratti oppure armarsi di un tono seducente o drammatico. Per aprire lo sguardo e ingrandire l’occhio si applicano ciglia medie e abbastanza fitte, più curve e lunghe sul lato esterno dell’occhio; invece se si vuole aumentare la drammaticità le ciglia più curve e lunghe vanno al centro dell’occhio.

Esistono due modalità base con cui vanno ad applicarsi le extension: one-to-one (una ad una) e la tecnica volume (da 2D a 6D).

One-to-one

La one-to-one consiste nell’applicare i peli artificiali uno ad uno sulle ciglia reali, dopo averle separate bene singolarmente. Si utilizza una speciale colla per nulla visibile che non danneggia i peli naturali, consente alle fibre di restare fissati alle ciglia per quasi un mese a fronte di un trattamento di circa un’ora e mezza. Le ciglia allungate sono comunque naturali e fitte in modo discreto, ma d’effetto. I peli sintetici applicati sono circa 80/100 per occhio.

Tecnica volume

Si tratta di un metodo decisamente più laborioso, meno naturale ma molto visibile e d’effetto. Si possono applicare fino a 1000 extension ciglia per occhio nel caso della tecnica volume 6D! Quest’operazione è decisamente extra, mentre restano ai primi livelli (2D/3D) l’occhio risulta sexy e di carattere grazie a delle ciglia folte e lunghe. L’applicazione delle ciglia è esattamente uguale a quella one-to-one, con la differenza che le ciglia finte per la tecnica volume sono più leggere e sottili e si applicano a ciuffetti.

Chi può indossare le extension?

Le extension sono una tecnica di allungamento per le ciglia e proprio per la loro natura sono adocchiate da chi ha le ciglia corte e rade. Queste caratteristiche del pelo naturale potrebbero rendere difficoltosa l’applicazione delle ciglia sintetiche, che sono pesanti e hanno bisogno di una ciglia naturale come supporto abbastanza forte e resistente da poterne reggere il peso. Le ciglia deboli potrebbero reggere al massimo uno o due trattamenti, ma risulterebbero comunque danneggiate dopo. Allora è meglio scegliere delle ciglia finte usa e getta o un buon mix di mascara.

Durata delle extension

È naturale chiedersi quale sia la durata delle extension alle ciglia, che possono essere semipermanenti o permanenti.

Le ciglia semipermanenti durano in modo variabile, che dipende da molti fattori.

Le extension durano dai 20 ai 30 giorni, in media 25. Cadono comunque in modo graduale, quindi l’effetto voluminoso e allungante andrà via via scemando nel tempo e le ciglia naturali non verranno in alcun modo danneggiate. Solo quando saranno cadute quasi del tutto si potrà ripetere il trattamento.

Invece, le ciglia dette permanenti consistono in un vero e proprio trapianto di ogni singolo pelo, per mano di un esperto. Essendo un’operazione, seppur di breve durata e semplice, consente un effetto appunto permanente, quindi il cambiamento è drastico.

Consigli e controindicazioni

Esistono varie opinioni riguardo le extension alle ciglia, specialmente per quanto concerne il make up. È sconsigliato l’uso del mascara perché andrebbe ad appesantire le ciglia naturali e a rischiare di staccare i peli finti. È bene preferire una semplice acqua micellare allo struccante bifasico, specialmente se oleoso. Per i primi due giorni dall’applicazione non si deve applicare makeup sul viso.

Come già scritto, è importante avere delle ciglia abbastanza resistenti da poter tenere le extension senza danneggiarle; in ogni caso, se il trattamento viene ripetuto per molte volte, le ciglia naturali smettono di crescere per il peso da sopportare e addirittura sembrano accorciarsi.

Come curare al meglio le ciglia?

Una volta smesso di applicare quelle sintetiche, le ciglia ricrescono specialmente se nutrite con prodotti sia per extension che per ciglia naturali, come l’olio di ricino facilmente reperibile anche su internet.

Le ciglia finte in commercio sono variegate e adatte a tutti i gusti, così come i mascara che dispongono di formulazioni in grado di regalare uno sguardo felino con un solo gesto. Per un effetto sorprendente, si possono curvare le ciglia con un efficace piegaciglia.

advertisement
advertisement