advertisement

Come truccarsi da sole per un matrimonio, consigli sul make-up

Redazione

Il giorno delle nozze, che sia il vostro o quello di un’amica o parente, bisogna sempre essere al meglio; mettendo da parte scarpe e vestiti, stavolta vi consigliamo sul trucco da adottare per apparire più belle ad un matrimonio.

advertisement
Come truccarsi da sole per un matrimonio, consigli sul make-up

Abiti, scarpe, trucco e parrucco, tutto va scelto con la massima cura per essere sempre eleganti e raffinate. Oggi parliamo proprio del make-up che un’invitata dovrebbe avere perchè ci vuole sempre un po’ di trucco che non sia però eccessivo o volgare. Quest’anno soprattutto è di moda un make up matrimonio del tutto naturale, che si tratti di quello della sposa o dell’invitata.

Cominciamo dalla pelle: il make up matrimonio prevede che la pelle debba splendere e questo lo si può ottenere al meglio con una base che la renda uniforme; su fronte, naso e mento è preferibile utilizzare un fondotinta che eviti gli eccessi di sebo mentre il fondotinta fluido e idratante è consigliabile per il resto del viso. Il correttore penserà, infine, a coprire le occhiaie.

Gli occhi devono essere profondi  e lo sguardo magnetico e con un tocco di matita al bordo inferiore dell’occhio e anche del mascara che sia allungante e incurvante si ottiene uno sguardo sensazionale, evitando ombretti colorati che possono renderlo volgare o esagerato.

E le labbra? Ogni donna sogna di avere una bocca carnosa e che sia scintillante. Con una matita che sia dello stesso colore del rossetto, bisogna tracciare il contorno della bocca e poi passare il rossetto sulle labbra ed è preferibile scegliere una tonalità di rossetto che sia chiara.  Per far si che il rossetto tenga è necessario tamponare la bocca con la carta velina e poi ripassare il rossetto, infine, le labbra verranno rese scintillanti da una piccola passata di gloss brillante che le renderà più carnose e luccicanti.

La cipria passata un pò sugli zigomi, sul naso e sul mento servirà a dare al viso una notevole luminosità mentre invece passandola sul collo e sulla scollatura farà si che non ci sia troppo distacco tra il colorito del viso e delle parti suddette.

Si tratta di un piccolo abbinamento di prodotti usati quotidianamente e con qualche segretuccio del mestiere da mettere in pratica, si riesce ad essere perfette per il giorno del matrimonio della migliore amica o della sorella e magari chissà che non riusciate, se non ce l’avete già, anche voi a trovare marito ricordandovi però di afferrare il bouquet della sposa al momento del lancio 😉

(Foto: liquene – Flickr)

advertisement