advertisement

Come coprire i brufoli con il trucco

Combattere l’acne e i brufoli con il trucco si può: l’importante è non dimenticare di struccarsi e non esagerare con i prodotti scelti per cercare di guarire prima

advertisement
Come coprire i brufoli con il trucco

Il problema dei brufoli e dell’acne sul viso e capire come coprire i brufoli affligge tutte le ragazze: ognuna vorrebbe essere sempre  al top soprattutto nelle occasioni speciali ed ecco che capita di svegliarsi la mattina e trovare la piccola sorpresa. Sia che si tratti di un solo brufolo, sia che ce ne siano di più il consiglio migliore è quello di non accanirsi esagerando con l’applicazione di prodotti che potrebbero a lungo andare creare ulteriori danni alla pelle. Tenete a mente, comunque, che prima o poi i brufoli passeranno e, nel frattempo, possiamo soltanto cercare di coprirli con un po’ di trucco.

Coprire i brufoli con il trucco: come si fa?

Se volete attenuare i brufoli con il trucco ci sono principalmente 2 possibilità: coprirli del tutto attraverso uno spesso strato di fondotinta e correttore e dando al volto un effetto maschera poco elegante oppure attenuare il colore dei brufoli con poco trucco e distogliere l’attenzione dalla zona interessata mettendo in risalto il resto del volto. La seconda scelta è, ovviamente, la migliore e quella che vi consiglio. Andiamo con ordine. Per cercare di accelerare la guarigione dei brufoli potete applicare di tanto in tanto (1 volta a settimana per esempio) una maschera all’argilla e alghe sulla zona interessata: tenetela soltanto il tempo indicato sulla confezione e quando la acquistate accertatevi che sia un prodotto specifico per il viso. Non dimenticate di tenere la pelle sempre pulita e idratata, in modo da evitare la diffusione di batteri che potrebbero far infettare i brufoli e ovviamente, non schiacciateli. Per idratare la pelle, potete scegliere una qualsiasi crema per il viso e aggiungervi qualche goccia di Titriol, un prodotto della Beauty spa che aiuta a combattere l’acne.

Coprire i brufoli

Idratare la pelle è importantissimo ma non bisogna esagerare con i prodotti scelti. Correttore, fondotinta e cipria: le tre armi per combattere i brufoli con il trucco

Come coprire i brufoli

Per coprire i brufoli e attenuare il colore dei brufoli non occorre altro che un po’ di fondotinta, del correttore e della cipria. Se i brufoli sono troppo rossi applicate del correttore color verde sulla zona interessata e coprite il tutto con uno strato sottile di fondotinta: applicatelo picchiettando sulla pelle così da non spostare il correttore.

Se i vostri brufoli non sono molto rossi, scegliete un correttore dello stesso colore della vostra pelle e applicatelo localmente dopo aver messo il fondotinta. Fissate il trucco con della cipria da utilizzare solo sulla zona del volto caratterizzata dalla presenza dei brufoli: a questo punto la vostra pelle dovrebbe avere un colore più uniforme. Truccate, quindi, il resto del viso cercando di mettere occhi e labbra bene in risalto.

La sera, non dimenticate di struccarvi e idratare la pelle in modo da nutrirla e farla respirare. A questo punto, non vi resta altro che avere pazienza e aspettare: prima o poi i brufoli sul volto diventeranno soltanto un brutto ricordo.

LEGGI ANCHE »
LASCIA UN COMMENTO »