advertisement

Arriva il bagnoschiuma Vesuvio: la risposta ironica ai cori razzisti

Redazione 9 aprile 2015 0

L’idea è di Enrico Durazzo, titolare di Napolimania, l’azienda che vende gadget e regali rigorosamente “made in Naples”

advertisement

Quasi ogni domenica in molti stadi d’Italia, anche dove non gioca il Napoli, si sentono i soliti cori razzisti anti-napoletani, diventati ormai più noiosi che vergognosi anche perché sono triti e ritriti. Uno degli slogan più “amati” da questi pseudotifosi è “Vesuvio, lavali col fuoco”. Ebbene Enrico Durazzo, titolare di Napolimania, azienda specializzata in gadget e regali “made in Naples”, ha deciso di trasformare questo coro in un bagnoschiuma. Sì, hai sentito bene. Da qualche giorno è in commercio il bagnoschiuma Vesuvio, una risposta ironica e geniale per zittire, forse, una volta e per tutte quegli ignoranti che vanno allo stadio pensando più ad offendere che a sostenere la propria squadra.

Sapone Vesuvio, rigenera e rivitalizza: e ti senti come chi esce “a dint’ ‘o fuoche”

Così recita lo slogan del bagnoschiuma Vesuvio. Enrico Durazzo, durante l’intervista radiofonica a La Radiazza di Gianni Semioli, ha voluto spiegare il motivo della sua iniziativa:

La fantasia di Napoli non ha limiti. Per questo ho inventato lo shampoo che contiene anche acido ciortico mentre il sapone liquido è a base di bicarbofantasia ammiscata. La doccia schiuma invece è piena di cozzecaina e geniocitrina. Chiunque insulterà Napoli d’ora in poi farà pubblicità ai miei prodotti.

E la trovata pubblicitaria subito ha avuto effetto, poiché sono tanti i napoletani che stanno acquistando il prodotto diventato virale in pochi giorni. E ora, cantate pure “Vesuvio lavali col fuoco”!