advertisement

Acconciature con trecce, Braid addiction

Gilda

Le acconciature con trecce sono sempre di moda e molto apprezzate, a secondo dal contesto potete realizzare pettinature con trecce adeguate. Ecco tanti consigli per capelli corti o lunghi.

Acconciature con trecce, Braid addiction
advertisement

Le trecce sono state da sempre un grande classico per le acconciature, e vengono spesse realizzate come acconciature per le passerelle, e spesso realizzate anche dalle grandi artiste, come per esempio la bellissima Kim Kardashian. Possono essere realizzate per qualsiasi lunghezza di capelli, in modo semplice o particolare, dallo stile chic a quello rock. Scopriamo insieme come realizzare qualche acconciatura con trecce.

Acconciature con trecce

Fin da sempre le trecce sono state realizzare per creare delle acconciature, che siano semplici o particolari, che siano trecce laterali o centrali.

Una pettinatura semplicissima consiste nel realizzare le due trecce “Boxer blaid”, alla Kim Kardashian, oppure prendere la treccia larga e avvolgerla in uno chignon alto, per realizzare trecce da “teen spirit”, invece, basta realizzare delle treccine molto sbarazzine, per un look più romantico si può optare per una treccia laterale con dei fiori per decoro, per uno stile più rock invece, si può optare per delle treccine dal mood afro.

Le migliori acconciature particolari con trecce

Con le trecce è possibile realizzare anche delle pettinature più particolari, optando per esempio per una treccia a spina di pesce, o per più treccine a spina di pesce, per delle trecce laterali avvolte per creare delle “rose”, oppure per delle trecce a spina di pesce, da intrecciare, partendo dalle radici, e lasciare libere tra i capelli sciolti. Si può optare ancora per un’acconciatura con trecce che lasciano però in vista i capelli mossi o ricci.

advertisement

Acconciature con trecce per capelli lunghi

Chi ha i capelli lunghi può divertirsi con varie acconciature con le trecce, perché può scegliere di fare le classiche trecce (Boxer blaid), trecce laterali con capelli sciolti, trecce a spine di pesce, trecce laterali ed avvolte per creare delle rose o dei piccoli chignon, trecce a “scorpione”, che consiste nella realizzazione di due trecce alla francese per raccogliere il ciuffo, e fermare le lunghezze in due half bun. Oppure per chi li ha molto lunghi basterà scegliere una classica treccia olandese che partirà dalla sommità della testa e metterà in risalto la bellezza dei capelli.

Acconciature con trecce per capelli corti

Anche chi ha i capelli di lunghezza media, o per chi ha i capelli corti può divertirsi per creare acconciature con le trecce, ovviamente risulterà essere più limitata ma comunque potrà optare per diverse scelte. Si può optare per le classiche trecce (Boxer blaid), scegliendo magari di arricchirle con degli accessori come degli anellini, dei nastri, oppure si può optare per delle trecce laterali con capelli mossi, oppure per tante piccole treccine che raccolgono il ciuffo, oppure tante piccole treccine laterali.

Tante sono state infatti le artiste che nonostante i capelli corti non hanno rinunciato alle trecce, come l’attrice Lucy Boynton, oppure Carey Mulligan che nel 2010 per una premiazione, con i suoi capelli corti non ha rinunciato ad una pettinatura con trecce.

advertisement
LASCIA UN COMMENTO »