advertisement

Unghie san valentino, le nail art romantiche del 2018

Luca

Le migliori nail art dedicate a San Valentino, l’occasione perfetta per unghie dai colori semplici ma eleganti, con tanto di disegni e decorazioni brillanti

advertisement
Unghie san valentino, le nail art romantiche del 2018

La festa di San Valentino, il giorno più romantico dell’anno, è ormai alle porte. Spesso l’attenzione si concentra maggiormente su quale make up realizzare per la serata imminente con il proprio lui, ma se si vuole essere pronte al meglio per questo giorno ricco di passione e di amore, anche una manicure semplice o articolata, realizzata con semplici smalti o con il gel può fare la differenza. Molte sono le nail art che si possono creare, con tanto di decorazioni fantasiose, brillantini e tocchi di colori sgargianti oppure opachi: la scelta è infinita. I colori perfetti per festeggiare questa ricorrenza super romantica si basano sulle tonalità del rosso, del rosa e del bianco, ma si può anche osare con particolari in oro o in argento. Le migliori nail art per San Valentino, dunque, sono un particolare importante per essere super eleganti e sensuali.

Smalto rosso effetto matt

Il rosso è sinonimo di eleganza e passione: una nail art incentrata su questo colore, soprattutto se non spesso indossato, attirerà maggiormente l’attenzione e vi sentirete sicuramente super apprezzate. L’effetto matt, in questi ultimi anni, è divenuto un particolare molto in voga, bellissimo sia se applicato su tutte le unghie o solo in alcune, come nell’anulare, nell’indice o nel pollice, per fare contrasto con lo smalto lucido. La femminilità, grazie a questo colore che mai tramonterà, è super garantita. Si possono aggiungere inoltre, per queste unghie in gel rosse o di semplice smalto, sfiziosi dettagli, che siano brillantini o disegni e scritte super originali.

French in rosso

Per una manicure semplice, naturale ma super sofisticata e femminile, il dettaglio french è considerato un must, in quanto non determinerà mai una caduta di stile, sopratutto se realizzata in rosso. Si presenta come un particolare versatile e super adatto a tutte le fasce d’ età, è molto amato sopratutto da chi adora crearsi o farsi fare nail arts semplici ma che, facilmente, saltino all’occhio. Per chi vuole osare, delle bellissime applicazioni fanno al caso: delle semplici borchiette dalle diverse forme sono un tocco rock ma comunque elegante e originale. Il french rosso, dunque, è il top per questa romantica festività, per apparire semplici ma distinte allo stesso tempo.

French con cuori

Un particolare perfetto per festeggiare al meglio San Valentino sono i cuori, sinonimo di affetto e di passione, di tenerezza e di amore, dalle diverse dimensioni e posizionati in distinti punti dell’unghia, su tutte o semplicemente in alternzanza. La creatività per queste unghie targate San Valentino si scatena, in quanto i cuori possono essere disegnati o con un semplice pennellino se si ha abilità nel disegnare, o con splendidi stickers, dallo stesso colore usato per realizzare le french o da colori diversi,in 3D o con accurati brillantini o luccichii, in modo tale che facciano da contrasto con la base. Insomma, le unghie con i cuori sono il must numero uno di San Valentino.

advertisement

Nail art con scritte

Una dolcissima idea è quella di realizzare nail art con scritte, semplici ma super originali e diverse dal solito. Diverse sono le tecniche per svolgerle, come per esempio quella di utilizzare degli stamping o, se la creatività è un punto a favore, usare piccoli pezzetti di giornale da applicare alle vostre unghie, con frasi/parole, per creare dolci decorazioni e per comunicare brevi, ma intensi, messaggi d’amore per il proprio lui. Facile è creare piccole scritte a mano con i propri stencil. La fantasia, in questo caso, regna: le forme delle lettere, i colori, i particolari come i puntini delle ‘’i’’ a forma di cuore. tutto è ammesso per rendere la vostra nail art super graziosa e al limite del romanticismo.

Unghie con brillantini

I brillantini sono un particolare che non passa mai di moda e vanno bene per qualsiasi festività, come capodanno per esempio, o per semplici serate tra amici e conoscenti. Per San Valentino, oltre ad avere una maggiore scelta sul colore in quanto possono basarsi su tonalità come il classico rosso, il bordeaux, il rosa, il fucsia, fino a giungere a semplici decorazioni minimal sui toni dell’oro, essi possono essere applicati in modo tale da creare dei disegni o, più semplicemente, su tutta l’unghia in modo tale da donare una maggiore lucentezza e brio alla vostra manicure, per un miglior impatto estetico: le unghie con brillantini rappresentano al massimo l’eleganza e l’egocentricità che si vuole donare al proprio capolavoro.

Unghie chiare pastello

I colori pastello sono un must per chi vuole essere super femminile, senza osare o essere desiderosa di avere una manicure super appariscente. Le unghie chiare e tenui donano delicatezza e raffinatezza alle proprie mani, il tutto maggiormente abbellito se si decide di applicare piccoli e semplici stickers. Per chi, invece, non riesce a fare a meno delle decorazioni brillantinose, la scelta di optare per un contrasto tra la lucentezza dei brillantini o degli stickers e la base neutra è super chic e originale.

Manicure pois

I pois sono una delle tante decorazioni che si possono fare, sopratutto se a più colori oppure optando per un’unica tonalità cromatica, ma con base che faccia da contrasto. Possono variare dalle mille dimensioni, accostati tra loro o sparsi nell’unghia, abbelliti da un semplice brillantino per creare un sofisticato punto luce oppure contornati da brillantini che riprendono i migliori colori per questa festività, dunque argentati o dorati, rossi o rosei: un tocco di classe che non stancherà mai.

 

advertisement