advertisement

Tatuaggio acchiappasogni: tra i più quotati del 2017

gbrandolese

Il mondo dei tattoo è estremamente variegato, ma c’è un disegno in particolare che di sicuro piacerà anche a te: il tatuaggio acchiappasogni, uno dei must del momento.

Tatuaggio acchiappasogni: tra i più quotati del 2017

Ha tantissimi significati ed è uno dei must tra i tattoo più in voga: il tatuaggio acchiappasogni piace davvero a tutti e sempre più sono le persone che se lo fanno disegnare sulla pelle. Colorato o nero, in qualunque parte del corpo, questo disegno ha un respiro di libertà ma al contempo riesce ad assumere linee eleganti.

Non è né maschile né femminile, anzi: molto spesso sui corpi di uomini e donne è possibile intravvedere o vedere completamente questo simbolo indiano importantissimo. Se anche tu sei curioso/a su ciò che c’è da sapere a riguardo, ecco a te qualche segreto e qualche dritta in più per non sbagliare.

LEGGI ANCHE: Tatuaggi minimal

L’origine degli acchiappasogni

La prima cosa da sapere riguardo i tattoo acchiappasogni è l’origine dello stesso oggetto da cui essi prendono il nome. Sono legati ai secoli passati, a quando ancora il popolo degli Indiani d’America, in particolar modo settentrionale, faceva della propria vita una filosofia.

L’acchiappasogni non è sin da subito legato allo scacciare gli incubi notturni, anzi, riguarda tutt’altro, ovvero il ruolo in società che rivestiva il capofamiglia: proprio per questo motivo sono tutti diversi l’uno dall’altro. Inoltre, la tela centrale che li caratterizza, deriva proprio dall’azione di tessitura dei ragni: questi fili potevano essere la modalità tramite cui gli uomini avrebbero potuto raggiungere gli Dei.

In seguito, grazie anche al susseguirsi di leggende diffuse da vari gruppi di nativi d’America, l’acchiappasogni ha sempre più iniziato ad assumere un significato legato a quello che ancora oggi percepiamo, ovvero di essere un oggetto utile a scacciare le negatività che possono presentarsi nella vita.

L’acchiappasogni oggi: la persona-tipo per questo tatuaggio

Oggi oltre ad essere appeso nelle case delle persone, sempre più spesso si vedono tatuati sulla pelle di uomini e donne. Forse saprai che il significato del tatuaggio acchiappasogni, ha a che fare nel nostro presente con l’idea di pace e serenità che esso può donare.

Infatti il suo stesso nome indica la volontà di allontanare tutte le negatività che, anche inconsciamente, possono disturbare il nostro Spirito. Chi vuole tatuarsi un acchiappasogni è sicuramente una persona molto sensibile, alla continua ricerca del proprio benessere psico-fisico, eliminando incubi e cattiverie. È un messaggio positivo che può arricchire la tua pelle, se anche tu pensi di avere queste caratteristiche.

tatuaggio-acchiappasogni-04

A colori o in bianco e nero: la scelta dipende dai tuoi gusti

Di sicuro ti starai chiedendo se un tattoo scacciapensieri sia meglio a colori o tutto in nero. Possiamo dire che effettivamente esistono sia dell’uno, sia dell’altro tipo, sebbene sembra siano molto più diffusi quelli “total black”.

Tutto dipende dai tuoi gusti e da quanto sei disposto a rendere visibile il tuo tatuaggio: se vuoi mantenere una incantevole eleganza, potrai rimanere sul colore nero in ogni parte del tattoo. Se invece hai voglia di osare e sperimentare perché non puoi fare a meno della creatività, punta al colore.

Un consiglio può essere quello di far rimanere la base nera, ovvero la parte dei fili e del cerchio esterno, unendo in seguito piume e perle decorative con diversi colori, anche molto vivaci.

Dove collocare uno scacciapensieri sul proprio corpo

Un altro dubbio importante da risolvere riguarda la collocazione per questo tatuaggio indiano scacciapensieri. Hai di sicuro l’imbarazzo della scelta: ogni parte del tuo corpo può andare benissimo, non ci sono zone privilegiate.

advertisement

Ovviamente tutto dipende da quanto sei disposto a farlo vedere o meno, e da quanto grande vorresti che fosse. Se il tuo obiettivo è quello di disegnarti un acchiappasogni che non sia sempre visibile, ma che rimanga a volte anche un tuo segreto personale, una delle parti del corpo migliori per questo tipo di tattoo è la schiena: in questo modo, grande o piccolo che sia, non avrai nessun problema a coprirlo.

Un’altra soluzione, sempre per un elegante effetto vedo-non vedo, può essere quella di optare per un minimal tattoo collocabile lungo la parte posteriore del collo, vicino all’attaccatura dell’orecchio. Se invece hai solo voglia di farlo vedere, puoi davvero inserirlo ovunque: dalle braccia alle gambe, per ogni dimensione possibile.

tatuaggio-acchiappasogni-02

L’acchiappasogni è un tattoo unico: prova a disegnarlo solo per te

Se ne vedono davvero di tutti i tipi, ma il bello del tattoo scacciasogni è proprio questo: l’unicità che lo contraddistingue. Questo accade perché, sebbene sia un simbolo appartenente a tempi remoti e sebbene sia giunto fino a noi, esso rimane legato ad un’idea di individualità che già nel suo significato primigenio si poteva cogliere.

Per questo motivo, hai davvero l’imbarazzo della scelta, anzi, se sei portato per il disegno o se comunque hai già una tua bozza in mente, non aspettare di arrivare dal tatuatore per vedere cosa ti propone, ma prova tu a disegnarne uno!

Sarà per te un regalo unico perché potrai incidere sulla tua pelle una tua idea su un simbolo dal profondo significato. In caso tu non sia molto abile nel disegno, parla dando fiducia al tuo tatuatore e vedrai che saprà ascoltarti per poter poi soddisfare tutte le tue richieste.

tatuaggio-acchiappasogni-01

Non dimenticare che l’acchiappasogni è il tattoo del momento!

Ebbene sì, se hai intenzione di avere un disegno indelebile acchiappasogni, sei proprio in sintonia con le tendenze dell’anno! Sembra infatti che tra i tattoo più quotati di quest’anno ci sia proprio lo scacciapensieri, in ogni sua forma e misura.

Essendo anche il periodo giusto per i minimal tattoo, molte sono le richieste di rappresentare soltanto piccole parti dell’oggetto stesso, ad esempio le piume o il cerchio con i fili, collocabili in luoghi quasi del tutto nascosti, come sul piede, tra le dita delle mani o dietro all’orecchio.

tatuaggio-acchiappasogni-03

Se dunque ti va di sbizzarrirti con il disegno tatuato di un acchiappasogni, non dovrai far altro che andare dal tuo tatuatore di fiducia, presentando a lui le tue idee. Ciò che mai deve mancare quando ci si fa un tatuaggio, è la convinzione totale riguardo quello che si sta facendo.

Non essere troppo azzardato/a, ma al contrario, rifletti a lungo sulla posizione in cui vorrai collocare il tattoo, sulla sua grandezza e su quanto colore utilizzare. Non dimenticare che più sedute dal tatuatore sono per persone forti e convinte di quello che fanno: libera la mente per poter decorare la tua pelle con uno dei migliori tatuaggi del momento e non solo!

advertisement