advertisement

Tatuaggi sulle dita: tra i migliori disegni indelebili di tendenza

Giorgia

Scegliere un tatuaggio è sempre un’ardua impresa. Se proprio non sai da dove partire, questa potrebbe essere un’ottima idea: un tatuaggio tra le dita.

advertisement
Tatuaggi sulle dita: tra i migliori disegni indelebili di tendenza

È molto in linea con le mode del momento che guardano ad un’originalità raffinata, tra il trasgressivo e l’elegante. Diffusi soprattutto nel Mondo femminile i tatuaggi sulle dita sono davvero una nota di stile e possono dare un tocco in più alla pelle, un po’ come se fossero disegni all’henné che non vanno via.

Se anche tu sei affascinato da questi bellissimi tratti permanenti per cercare un tattoo originale e non troppo visibile, ecco a te alcune regole di stile che non dovrai assolutamente dimenticare.

LEGGI ANCHE: Tatuaggi con numeri romani

Le prime cose da sapere

Il tattoo sulla mano è sempre una bella sfida e bisogna essere davvero certi al 100% di voler procedere a decorare questa parte del corpo. Questo accade principalmente per due motivi: in primo luogo devi tener conto del fatto che è un tattoo molto visibile, anche se posizionato tra le dita. Potrebbe dunque rappresentare un problema se sei dipendente in luoghi di lavoro piuttosto rigidi da questo punto di vista.

In seconda battuta non possiamo ignorare il fatto che siano tra i tattoo più dolorosi in quanto vengono realizzati in una parte del corpo molto sensibile e soggetta anche alla necessità di più riprese del colore stesso: possono infatti esservi punti piuttosto difficoltosi che richiedono di essere ripassati. Quindi pensa molto bene alla scelta che vuoi fare!

tattoo-dita-01

Dalle scritte ai simboli: tutto è possibile

Se sei ancora convinto che questa sia la posizione perfetta per farti incidere il tuo nuovo tattoo, non ti resta che scegliere ciò che vuoi rappresentare. I soggetti possono essere tra i più svariati, ma tra i più diffusi ci sono le scritte tatuate sulle dita, o ancor meglio tra le dita.

Queste scritte molto spesso hanno a che fare col Mondo dei propri affetti e della propria famiglia: c’è chi si tatua il nome del/della proprio/a sposo/a, come se si stabilisse il vincolo matrimoniale con un tattoo anziché con le fedi. C’è anche chi decide di scrivere qualche parola che simbolicamente richiami un membro importante della propria vita o qualche intenso momento vissuto del passato. Insomma, c’è davvero l’imbarazzo della scelta!

tattoo-dita-03

Qualche idea al femminile

È proprio l’universo femminile quello che maggiormente predilige i tattoo tra le dita. Questo perché sono considerati come dei veri e propri minimal tattoo in posizioni un po’ diverse dal solito. Per donne e ragazze le possibilità sono davvero tante: molto diffusi sono i disegni che richiamano tratti orientaleggianti più spesso colorati con l’henné.

advertisement

C’è chi rappresenta simboli importanti della propria vita: dalle impronte del proprio animale domestico alle scritte che richiamano la famiglia, dalle note musicali ai fiori stilizzati con significati differenti. Un consiglio riguardo al colore è quello di rimanere sempre sul nero, che manterrà una ricercata raffinatezza.

tattoo-dita-04

Non mancano nemmeno idee per gli uomini

Ebbene sì, anche gli uomini si fanno disegni indelebili sulle mani, ma in modalità un po’ diverse rispetto alle scelte femminili: solitamente infatti il significato dei tattoo sulle mani per gli uomini va anche oltre la sfera affettiva, sebbene comunque i disegni possano ricollegarsi ad esperienze importanti della propria vita.

Molto diffusi sono ad esempio i tratti che richiamano old-style tattoo, con ancore o fiori o dadi o diamanti tutti ben visibili. Un altro tatuaggio sempre più diffuso riprende parole le cui lettere sono ben scandite sulle singole nocche presenti nelle mani. È un tattoo molto forte, fatto per chi non vuole per nulla nascondere la propria personalità forte e dirompente. Osa con il colore: darà un tocco in più alla tua scelta.

minimal-tattoo-03

Scegliere i piedi al posto delle mani

Forse questo mix di disegni molto visibili e spesso dolorosi ti avrà spaventato, ma non disperare: può esserci un ulteriore soluzione che fa al caso tuo. Infatti se proprio non vuoi colorare le tue mani, puoi sempre procedere con un tatuaggio sulle dita dei piedi. Ebbene sì, sebbene probabilmente siano meno noti, esistono anche diversi tattoo adatti alle dita meno visibili del nostro corpo.

In questo modo di sicuro eviterai possibili scontri con il tuo datore di lavoro, ma manterrai quella voglia di eleganza e raffinatezza che solo dei tattoo tra le dita possono dare. Anche qui le idee sono tra le più svariate: ti basterà semplicemente scegliere un disegno che pensavi opportuno per le mani e trasferirlo qui. Il risultato sarà davvero eccezionale.

Sono davvero tante le idee per chi vuole tatuarsi le dita, sia che esse siano quelle delle mani, sia che esse siano quelle dei piedi, sia che si trovino in un corpo femminile, sia che esse si trovino in un corpo maschile.

Se ti piace osare e non temi la tua forte ed eccentrica personalità, non puoi non pensare ad un bellissimo tattoo sulle mani. Il consiglio è magari quello di partire da qualcosa di minimal per poi allargarti sempre più in base alla tua voglia di fantasticare. Di sicuro sarai alla moda perché questi tattoo sono davvero uno dei must tra le tendenze del momento.

advertisement