advertisement

Pulizia del viso fai da te

Redazione

Il viso va pulito con regolarità. La pulizia viso fai da te è veloce da realizzare ed a costo zero. Vuoi sapere come fare?

advertisement
Pulizia del viso fai da te

Il viso è una delle parti più delicate del nostro corpo e dobbiamo averne molta cura. Non basta però limitarsi a lavarlo e ad usare prodotti come tonici o creme. L’inquinamento a cui siamo sottoposti tutti i giorni danneggia la pelle di questa zona del corpo. Per questo motivo, dobbiamo intervenire con una pulizia del viso più approfondita almeno una volta alla settimana.

Non è obbligatorio ricorrere a centri estetici, puoi farla direttamente a casa tua e oggi vogliamo mostrarti come. In 7 semplici step, con prodotti che di sicuro hai a disposizione in casa, puoi ottenere una pulizia viso fai da te proprio come farebbe un’estetista.

La pulizia iniziale

Struccare il viso

Prima di iniziare con la pulizia del viso vera e propria devi eliminare ogni traccia di trucco dal viso. Aiutati con dei batuffoli di cotone e del latte detergente o struccante. Non tralasciare nemmeno la zona del collo.

Il vapore

Esistono in commercio apparecchi per il vapore ma, se non lo hai in casa puoi ricorre al metodo della nonna. Riempi una pentola d’acqua e falla bollire. Toglila dal fornello, versaci un pugno di sale o del bicarbonato e posiziona il viso in direzione del vapore che emana. Coprite la testa con un telo in modo da rendere più efficace l’operazione che dovrà durare dai 10 ai 15 minuti.

Lo scrub

Dopo aver asciugato il viso passa ad effettuare lo scrub. Anche in questo caso ve ne sono diversi in commercio, come quello della nota marca Clinique, ma ti proponiamo una ricetta facile e veloce per realizzarlo in casa. Unisci in un contenitore 2 cucchiai di olio, uno di zucchero ed un cucchiaino di miele. Applicate lo scub sul viso e massaggia con delicatezza soffermandoti sulla zona T, quella più critica di mento, naso e fronte. Risciacqua con cura.

LEGGI ANCHE: Scrub al miele ed olio d’oliva per una pelle da favola

advertisement

La maschera

Maschera viso

La maschera per il viso dipende dal tipo di pelle che hai. Se la pelle è grassa potete applicare una semplice maschera a base di argilla verde ed acqua. Nel caso di pelle secca, invece, dovrete idratarla, per questo create una miscela di miele, yogurt bianco e succo di limone. Tieni in posa, in entrambi i casi, per circa 15 minuti.

LEGGI ANCHE: Maschera per il viso: 3 consigli fai da te

Il lavaggio

Ora provvedete a lavare il viso per bene. Un sapone neutro è perfetto. Ideali anche i saponi intimi, molto delicati. Insapona il viso e il collo e risciacqua con acqua fredda.

Il tonico

Questo prodotto ti permette di purificare ulteriormente i pori del viso. Applica una piccola quantità su del cotone idrofilo e tamponate il viso con delicatezza. Lascia asciugare il prodotto in eccesso per qualche minuto.

La crema

Inutile dire che ce ne sono un’infinità di tipi. Scegli quella che più si adatta alla tua pelle. Stendila con cura sul viso ed anche sul collo e massaggia per qualche minuto così il prodotto verrà bene assorbito dalla pelle.

La pulizia del viso è conclusa, vogliamo però indicarti 4 accortezze da seguire per mantenere il viso pulito e sano:

Pulizia viso fai da te

  1. Se hai la pelle grassa, tieni sempre in borsa delle salviette anti sebo da passare sul viso per eliminare il grasso in eccesso naturalmente prodotto dalla pelle;
  2. Struccati sempre prima di andare a dormire, in questo modo i pori, liberi da strati di trucco, respirano meglio ossigenando le cellule e permettendo alla pelle di respirare;
  3. Evita prodotti con siliconi e petrolati che oltre a far danno alla pelle sono anche inquinanti per l’ambiente; preferisci sempre creme naturali e biologiche;
  4. Usa sempre creme che contengano fattori di protezione solare, anche d’inverno, soprattutto se hai la pelle molto chiara e delicata. Il sole tende a creare sul viso antiestetiche macchie.
advertisement